LA TUTELA DELLA PRIVACY È IMPORTANTE PER NOI

Grazie per aver visitato il nostro sito internet.

 

Prendiamo molto sul serio la tutela dei Suoi Dati Personali e ci impegniamo per fornirLe un’informativa completa sul trattamento degli stessi.

 

Con la presente, Lidl Italia S.r.l. con sede legale in Via Augusto Ruffo 36 – 37040 Arcole (VR), CF/P.IVA: 02275030233 o le altre società del gruppo con la quale Lei ha avviato o intrattiene una relazione d'affari commerciale (di seguito "Lidl") in qualità di titolare del trattamento dei Dati Personali, informa che i dati personali di qualsivoglia interessato (di seguito gli "Interessati"), ivi inclusi eventuali azionisti, dipendenti o incaricati del fornitore/cliente, ivi incluse eventuali ditte individuali (di seguito il "Fornitore/Cliente") comunicati per l'esecuzione del contratto (di seguito, il “Contratto”) e delle attività allo stesso connesse, saranno trattati in conformità con la presente informativa.

 

Quali Dati Personali vengono trattati nel singolo caso dipende dalle prestazioni di servizio concordate. Pertanto non tutte le parti della presente informativa saranno per Lei rilevanti.

COME RACCOGLIAMO I SUOI DATI PERSONALI E QUALI CATEGORIE DI DATI UTILIZZIAMO?

Lidl raccoglie le seguenti categorie di dati personali:

  • la denominazione sociale, la sede, l'indirizzo, eventuali sedi secondarie, Partita Iva, codice fiscale, estremi del conto o dei conti correnti bancari del Fornitore/Cliente, nel caso in cui questo sia una ditta individuale;
  • dati relativi alla posizione economica e fiscale, nonché dati bancari funzionali all’esecuzione della prestazione del Contratto, dati relativi alle garanzie bancarie consegnate in esecuzione del Contratto;
  • i dati identificativi e di contatto degli Interessati o del Fornitore/Cliente

(di seguito i "Dati Personali").

In linea di principio i Dati Personali vengono raccolti direttamente presso di Lei.

Tuttavia può rendersi necessario trattare Dati Personali che otteniamo da altre aziende, autorità o ulteriori terzi, per esempio istituti di credito, agenzia delle entrate o simili. A questi si aggiungono anche Dati Personali che otteniamo attraverso i nostri canali di segnalazione per possibili violazioni compliance o nell’ambito di indagini compliance.

FINALITÀ E BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO

Lidl tratta i Dati Personali del Fornitore/Cliente e degli Interessati mediante strumenti sia manuali che elettronici, idonei a garantire la sicurezza, la riservatezza e ad evitare accessi non autorizzati, diffusione, modifiche, sottrazioni grazie all'adozione di adeguate misure tecniche, fisiche ed organizzative, per:

 

   a)  addivenire alla conclusione del Contratto tra Lidl ed il Fornitore/Cliente e di darne esecuzione;

   b)  per l'adempimento degli obblighi derivanti dalla normativa applicabile, ivi compresa l'esecuzione di comunicazioni alle autorità competenti e agli organi di vigilanza e per conformarsi alle richieste provenienti dalle stesse;
(le finalità dalla lettera a) e b) sono congiuntamente definite le "Finalità Contrattuali");

   c)  per far valere e difendere i propri diritti, anche nell'ambito di procedure di recupero dei crediti ed anche attraverso terze parti;

   d)  per portare a termine una potenziale fusione, cessione di beni, cessione d'azienda o di ramo d'azienda divulgando e trasferendo i Dati Personali alla/e terza/e parte/i coinvolta/e;

(la finalità di cui alle lettere c) e d) sono congiuntamente definite "Finalità di Legittimo Interesse").

Il trattamento dei Dati Personali è necessario con riferimento alle Finalità Contrattuali data la sua essenzialità al fine di:

  • dare esecuzione al Contratto con il Fornitore/Cliente, relativamente al caso di cui alla lettera a); e
  • adeguarsi alla disposizioni della normativa applicabile, relativamente al caso di cui alla lettera b).

Qualora il Fornitore/Cliente e l'Interessato non forniscano i Dati Personali per le Finalità Contrattuali, non sarà possibile dare esecuzione al Contratto.

Il trattamento dei Dati Personali per le Finalità di Legittimo Interesse di cui alle lettere c) e d) è effettuato ai sensi dell'articolo 6, lettera f) del Regolamento generale sul trattamento dei dati personali 679/2016/UE (di seguito il "Regolamento Privacy") per il perseguimento dell'interesse legittimo di Lidl che è equamente bilanciato con l'interesse legittimo degli Interessati e del Fornitore/Cliente, in quanto l'attività di trattamento dei Dati Personali è limitata a quanto strettamente necessario per l'esecuzione delle operazioni economiche richieste.

 Il trattamento per le Finalità di Legittimo Interesse non è obbligatorio e l'Interessato o il Fornitore/Cliente potranno opporsi a detto trattamento con le modalità di cui alla presente informativa, ma qualora l'Interessato o il Fornitore/Cliente si opponessero a detto trattamento i suoi dati non potranno essere utilizzati per Finalità di Legittimo Interesse, fatto salvo il caso in cui Lidl dimostri la presenza di motivi legittimi cogenti prevalenti o di esercizio o difesa di un diritto ai sensi dell’articolo 21 del Regolamento Privacy.

CHI OTTIENE I DATI PERSONALI DA LEI FORNITI?

Per le Finalità Contrattuali di cui sopra, i Dati Personali possono essere trasferiti ai seguenti soggetti terzi che svolgono attività funzionali a quelli di cui al Contratto situati all'interno dell'Unione Europea: (a) terzi fornitori di servizi di assistenza e consulenza per Lidl con riferimento alle attività dei settori (a titolo meramente esemplificativo) tecnologico, contabile, amministrativo, legale, pubblicitario, (b) società del gruppo di cui Lidl è parte, (c) soggetti ed autorità il cui diritto di accesso ai Dati Personali è espressamente riconosciuto dalla legge, da regolamenti o da provvedimenti emanati dalle autorità competenti.

Per le Finalità di Legittimo Interesse, i Dati Personali possono essere trasferiti alle seguenti categorie di destinatari, situati all'interno dell'Unione Europea: (a) terzi fornitori di servizi di assistenza e di consulenza per Lidl, (b) società del gruppo di cui Lidl è parte, (c) potenziali acquirenti di Lidl ed entità risultati dalla fusione o ogni altra forma di trasformazione riguardante Lidl, (d) autorità competenti.

Tali destinatari trattano i dati degli Interessati e del Fornitore/Cliente in qualità di titolari, responsabili o incaricati del trattamento.

Una lista completa dei responsabili esterni nominati da Lidl è reperibile, su richiesta, attraverso le modalità di cui alla presente informativa.

PER QUANTO TEMPO CONSERVIAMO I DATI?

I suoi dati personali vengono conservati per il periodo necessario a soddisfare le Finalità Contrattuali e di Interesse Legittimo sopra menzionate. In questo senso trovano applicazione in particolare i doveri legali di conservazione imposti dal Codice Civile che prevede un termine di conservazione di 10 anni successivi al termine, risoluzione o recesso dal Contratto, fatti salvi i casi in cui la conservazione per un periodo successivo sia richiesta per eventuali contenziosi, richieste delle autorità competenti o ai sensi della normativa applicabile. Alla cessazione del periodo di conservazione i suoi Dati Personali saranno cancellati, anonimizzati o aggregati.

AVVENGONO TRASMISSIONI DI DATI A PAESI TERZI?

I Dati Personali degli Interessati non saranno trasferiti in Paesi al di fuori dello Spazio Economico Europeo. Ove Lidl trasferisse i dati degli Interessati in Paesi situati al di fuori dello Spazio economico europeo, provvederà, in ogni caso, nel rispetto delle garanzie appropriate e opportune ai fini del trasferimento stesso, come le clausole contrattuali tipo di protezione dei dati, ai sensi della normativa applicabile e in particolare degli articoli 45 e 46 del Regolamento Privacy.

QUALI SONO I SUOI DIRITTI IN QUALITÀ DI INTERESSATO? 

L'Interessato ed il Fornitore/Cliente, in ogni momento e gratuitamente, mandando una mail all'indirizzo sotto indicato potranno esercitare i seguenti diritti:

 

  • ottenere gratuitamente informazioni sui Dati Personali in possesso di Lidl;
  • se sussistono i requisiti di legge, ottenere la rettifica o la cancellazione dei Dati Personali;
  • opporsi in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento , fatto salvo il caso in cui la Lidl abbia motivi legittimi prevalenti o l'esigenza di far valere o difendere un diritto in un eventuale procedimento giudiziario;
  • ottenere la portabilità dei Dati Personali;
  • chiedere la limitazione del trattamento dei Dati Personali;
  • qualora il trattamento dei Dati Personali avvenga in forza di un consenso, il diritto di revocare in qualsiasi momento il consenso fornito con efficacia per il futuro;
  • proporre un reclamo all’Autorità competente per la protezione dei dati (Garante Privacy).

Il responsabile della protezione dei dati personali nominato da Lidl ai sensi dell'articolo 37 del Regolamento Privacy è contattabile al seguente indirizzo email privacyit@lidl.it. Qualora l'Interessato o il Fornitore/Cliente avessero dei dubbi o perplessità inerenti la presente informativa privacy o volesse esercitare i diritti previsti dalla presente informativa, possono contattare Lidl all’indirizzo e-mail sopra indicato.

MODIFICHE E AGGIORNAMENTI

La presente informativa è valida dalla data di efficacia sotto indicata. Lidl potrebbe tuttavia apportare modifiche e/o integrazioni a detta informativa, anche quale conseguenza di eventuali successive modifiche e/o integrazioni normative. Eventuali modifiche all'informativa saranno preventivamente notificate ed, in ogni caso, il testo aggiornato sarà sempre disponibile all'indirizzo www.lidl.it.