Puoi farcela: Costruisci un Tavolino
Lista dei materiali

Lista dei materiali

Per poterlo fare, al link sono disponibili  le istruzione di montaggio complete con tutti i materiali e gli strumenti necessari per la costruzione. Puoi anche guardare le istruzioni video passo passo dal nostro laboratorio PARKSIDE. Puoi farcela!

Tutorial del tavolino da caffè

Il video tutorial

Come costruire un tavolino

Guarda il video e scopri com'è facile costruire un tavolino per il tuo salotto. Oppure segui qui sotto le istruzioni step by step.

Puoi farcela con PARKSIDE!

Preparazione

Step 1

Disegnare sui pannelli


Disegna tutti i componenti sui pannelli. Rifletti sempre sui tagli obliqui di 45°. Estendono i componenti in corrispondenza di ciascuna estremità dello spessore del pannello.

Step 2

Ritagliare i pannelli:

Ritaglia i pannelli. A tale scopo, prendi una sega circolare manuale oppure da tavolo. Per la sega circolare manuale, prendi un listello di legno diritto che funge da guida e fissalo con le due morse avvitate.

Step 3

Realizzare i tagli obliqui

Imposta l’angolo della tua sega circolare manuale a 45°.

Importante:
•    Prima di impostare il taglio obliquo sulla sega circolare manuale, tira sempre il cavo di rete.
•    Per prevenire la formazione di polvere, utilizza l’aspiratore a secco/umido.
•    Non levigare gli spigoli di taglio, in quando potrebbero sporcarsi durante l’incollaggio.

Step 4

Accorciare le travi di legno

Con la sega per tagli obliqui puoi tagliare le travi
di legno per i piedini del tavolo e i profili a L alla
lunghezza corretta.

Step 5

Ritagliare i listelli con profilo a L per i lati

Su entrambe le estremità delle travi di legno, disegna due linee a 18 mm di distanza dallo stesso angolo. Ora, con la sega circolare da tavolo, puoi
tagliare il legno con una profondità di 18 mm. In questo modo, è possibile realizzare un listello angolare perfetto.

Suggerimento:
Sega a lato della linea che, successivamente, sarà gettata via!

Piedini del mobile

Step 6

Gambe del tavolo

Puoi acquistare i piedini già pronti oppure farteli da te. In entrambi i casi, devi realizzare un foro in alto per i tasselli di legno. Qui, sarà possibile, successivamente, fissare il piedino del tavolo. 

Suggerimento:
Su un pezzo di legno residuo, realizza una fessura a forma di semicerchio con la sega. Questa è grande come la gamba del tavolo in corrispondenza dell’estremità superiore. Ti consente di bloccare i piedini tondi del mobile nel trapano da tavolo. In questo modo, puoi collocare il foro esattamente al centro del piedino.

Cassa interna

Step 7

Levigare la superficie

Prima del montaggio, carteggia completamente i pannelli lì dove successivamente si potrà vederli, servendoti di una levigatrice eccentrica o per microfinitura e carta vetrata da 180. Poggiare sempre completamente la macchina e lavorare in direzione delle venature. 

Suggerimento:
Collega l’aspiratore a secco/umido alla levigatrice e indossa una mascherina antipolvere.

Step 8

Montaggio del tavolo semplice

Per incollare i pannelli, hai bisogno di molto spazio. Prendi semplicemente due travi lunghe 3 m che fissi su due cavalletti come telaio di appoggio.

Step 9

Suggerimento utile per il montaggio

Per incollare la cassa interna, prendi del nastro adesivo, con cui puoi unire gli elementi della cassa esterna in corrispondenza di ciascuna estremità. Sono necessarie quattro strisce in verticale una striscia in orizzontale. Ora, i singoli pannelli tengono senza alcuna fuga. 

Suggerimento:
Chiedi aiuto a una seconda persona per ruotare l’insieme di pannelli.

Step 10

Incollaggio

Se il tavolino da salotto è realizzato in legno duro, applica la colla su due lati. Per il legno morbido, è sufficiente soltanto su un lato. Uno strato sottile di colla, nel terzo inferiore della fuga a V è sufficiente. 

Suggerimento:
Prima di applicare la colla, pulisci le superfici di incollaggio servendoti di un panno antipolvere. Affrettati con l’applicazione della colla, in quando la colla inizia a fare effetto già dopo 5-10 minuti.

Step 11

Cassa interna

Se tutte le superfici di incollaggio sono incollate, ribalta i pannelli a 90°, fino a ottenere una cassa. Puoi fissare l’ultimo angolo di nuovo con due strisce di nastro adesivo. Successivamente, stabilizza ogni angolo utilizzando quattro viti aggiuntive. 

Suggerimenti:
Assicurati di preforare i fori per le viti e svasare per le teste delle viti. E se fuoriesce della colla, puliscila immediatamente con un panno umido. 

Montaggio finale

Step 12

Cassa esterna

Adesso, incolla i pannelli della cassa esterna alla cassa interna. La cassa esterna sporge di 2 cm dalla cassa interna. La sequenza: Inizia con un lato lungo. Poi, seguono i listelli con profilo a L ruota la cassa e incolla i listelli restanti con profilo a L e il secondo pannello lungo con il corpo interno. Infine, incolla ancora entrambi i pannelli laterali piccoli alla cassa interna. Ecco come esegui l’incollaggio: A circa 2 cm dal bordo delle superfici, applica un sottile strato di colla. Si aggiunge un secondo cordone di colla sulla superficie a forma di linea sottile. 

Suggerimento:
Affrettati, in quanto dopo 10 minuti tutti i componenti devono essere al posto giusto! Puoi correggere delle piccole imprecisioni con un pezzo di legno e piccoli colpi di martello.

Step 13

Dare forma alla cassa

Una cinghia, che posi sul corpo, tiene i componenti 
incollati in posizione corretta durante l’asciugatura. Le morse avvitate, inoltre, comprimono insieme la cassa interna e la cassa esterna. 

Suggerimento:
Posa dei pezzetti di legno tra il mobile e la morsa al fine di proteggere la superficie. Stringi le morse prima a mano. La pressione si accumula soltanto gradualmente. Se la colla ha fatto presa (vedi le indicazioni del produttore), rimuovi la cinghia e le morse.

Rifinitura

Step 14

Ecco come puoi segare la scanalatura

Prendi la sega circolare e impostala a un angolo di 45°. Monta il fermo parallelo. Effettua con la sega una scanalatura con una profondità di 2 mm in ogni fuga di incollaggio dei listelli con profilo a L. 

Suggerimento:
Posa il corpo su una base bassa, al fine di guidare la sega con maggiore efficacia.

Step 15

Montare i piedini del mobile

Applica della colla su entrambe le estremità dei tasselli di legno. Inseriscili nei fori dei piedini del mobile. Poi, inserisci i piedini nei fori del corpo. Non dovrebbe essere più visibile alcuna fuga. 

Suggerimento:
non muovere le gambe del tavolo finché la colla non ha fatto effetto.

Step 16

Levigare la superficie

Guida la molatrice (molatore per rifinitura o a eccentrico) con carta vetrata da 180 in direzione delle venature sulla superficie del legno. Se desideri, realizza anche una rifinitura con carta vetrata da 240. Puoi carteggiare meglio i bordi dei pannelli eseguendo l’operazione a mano. 

Suggerimento:
L’aspiratore a umido/secco e una mascherina antipolvere ti proteggono dalle polveri nocive.

Step 17

La finitura

Indossa dei guanti in gomma e applica l’olio per legno. Distribuiscilo con un pennello oppure un panno sulla superficie. Poi, lascialo assorbire come da indicazioni del produttore. L’olio che non si è assorbito può essere rimosso con un panno che non rilascia pelucchi. 

Suggerimento:
Successivamente, metti il panno imbevuto di olio in un contenitore a chiusura ermetica oppure in un contenitore pieno di acqua, dal momento che può prendere fuoco spontaneamente.

FINITO. CE L’HAI FATTA!

Il tuo tavolino è diventato un vero capolavoro!
Manca soltanto un ultimissimo passaggio: Riordina il tuo ambiente di lavoro e
pulisci con cura tutti gli attrezzi così saranno pronti per il prossimo progetto. Ora
non rimane altro che preparare i pop corn al microonde e mettersi comodi!