Puoi farcela: Costruisci un Carretto per Giocattoli
Lista dei materiali

Lista dei materiali

Per poterlo fare, al link sono disponibili  le istruzione di montaggio complete con tutti i materiali e gli strumenti necessari per la costruzione. Puoi anche guardare le istruzioni video passo passo dal nostro laboratorio PARKSIDE. Puoi farcela!

Carretto per giocattoli

Il video tutorial

Come costruire un tavolino

Guarda il video e scopri com'è facile costruire un carretto per giocattoli per i tuoi bambini. Oppure segui qui sotto le istruzioni step by step.

Puoi farcela con PARKSIDE!

Preparazione

Step 1

Disegnare e tagliare su misura

Per prima cosa, disegna con cura i singoli elementi sul pannello in fibra di legno, seguendo le misure che trovi negli schemi di montaggio. Tieni presente che la lama della sega circolare manuale ha uno spessore da 2 a 3 mm. Per fare in modo che ogni elemento laterale sia esattamente uguale all'elemento opposto, nel disegno considera anche la larghezza della lama della sega.

Poi con il compasso traccia agli angoli degli elementi laterali un quarto di circonferenza con raggio 40 mm. Qui dopo arrotonderai gli angoli. Disegna già ora i fori per la corda di traino e i due "occhi".

Step 2

Per tagliare le linee rette usa la sega circolare manuale e l'arresto parallelo.

Suggerimento:

se l'arresto parallelo è troppo corto, fissa sul pannello per mezzo di due morse a vite un listello diritto o una livella a bolla che ti servirà da guida.

Step 3

Elementi laterali

Ora è il momento di incollare il carretto per giocattoli. Per renderlo stabile, devi realizzare con la fresatrice verticale le scanalature in entrambi gli elementi laterali. Per far ciò, regola la testina fresante (fresa per scanalature 12 mm) in modo che penetri per 5 mm nel pannello di legno. Poi regola l'arresto parallelo della fresatrice in modo che la distanza dal bordo inferiore del pannello sia di 30 mm. Il punto di inizio e di fine della scanalatura per il fondo devono trovarsi esattamente a 18 mm dal bordo anteriore e posteriore del pannello.

Step 4

Ora, partendo dal punto finale della scanalatura per il fondo e parallelamente a quello che sarà il bordo anteriore e posteriore dei pannelli laterali, realizza le scanalature di incollaggio per i pannelli degli elementi frontali, a 18 mm di distanza dal bordo e fino a esattamente 30 mm sotto quello che sarà il bordo superiore del pannello. Per iniziare, fai penetrare la testina fresante all'estremità sinistra della scanalatura.

Step 5

Suggerimento:
prima di realizzare la scanalatura con la fresa, disegnala con precisione sul pannello; il punto di inizio e di fine sono molto importanti per un buon risultato. In questo modo verifichi subito se la fresatrice sta lavorando "in linea". Per evitare che il pannello si sposti durante l'operazione con la fresa, bloccalo con la morsa.

Step 6

Ora disegna lungo il bordo inferiore, a 20 mm di distanza dal basso e 95 mm di distanza da entrambi i lati, le posizioni degli assi delle ruote, poi pratica i fori con una punta per legno da 10 mm.

Step 7

A questo punto prendi il seghetto alternativo, monta una lama piccola per tagli curvi e arrotonda gli angoli dei pannelli lungo il segno tracciato con il compasso. Ora puoi rifinire i tagli con carta abrasiva e levigare tutti i bordi esterni dei pannelli, oppure arrotondarli con la fresatrice verticale.

Step 8

Elementi frontali

Affinché i pannelli degli elementi frontali si trovino a filo nelle scanalature dei pannelli laterali, devi praticare gli intagli. Per far ciò, ritaglia con il seghetto alternativo un pezzo alto 15 mm e largo 5 mm in ognuno dei quattro angoli (vedi lo schema di montaggio).

Step 9

Ora è il momento di creare i due "occhi" sul pannello frontale, posizionandoli a 115 mm dall'alto e 105 mm dal lato. Dopo aver segnato i fori, inserisci una punta Forstner da 40 mm nel trapano da banco e perfora con cautela il pannello.

Step 10

A questo punto mancano solo i fori da 15 mm, da realizzare con la punta Forstner, per far passare la corda di traino. Posizionali a 105 mm di distanza dal bordo laterale e 185 mm di distanza dal bordo inferiore.

Step 11

Pannello di fondo

Il pannello di fondo, una volta tagliato su misura, è già pronto. Devi solo lavorare i bordi, levigandoli semplicemente con carta abrasiva e l'apposito blocco in sughero.

LA SCRITTA

Step 12

Per intagliare il nome sui lati del carretto per giocattoli, devi realizzare con la sega le sagome delle lettere necessarie. Puoi usare ad esempio del compensato più spesso. L'importante è che tutte le lettere abbiano la stessa altezza. La larghezza di intaglio della sagoma corrisponde al diametro del copiatore della fresatrice verticale: la testina fresante lavora sempre al centro della sagoma.

Step 13

Una volta pronte le sagome, traccia con la matita il bordo inferiore delle lettere sulle sagome e anche sugli elementi laterali, poi segna il centro della scritta e le distanze tra una lettera e l'altra. Ora posiziona le sagome in sequenza sui segni tracciati, fissale con le morse a vite e introduci nella sagoma la fresatrice verticale con il copiatore ad anello. Scendendo con la fresatrice nel legno segui la sagoma, lettera dopo lettera.

Suggerimento:
se invece di realizzare la scritta solo sulla superficie del legno, vuoi intagliarla completamente, per le lettere chiuse come "A", "O" o "B" devi sempre lasciare un ponticello, in modo che la parte interna della lettera non si stacchi.

Montaggio

Step 14

Hai completato tutti i pezzi e puoi procedere a incollarli. Prima di iniziare, fissa sull'elemento frontale con gli "occhi" la corda, facendola passare nei due fori da 15 mm e bloccandola con un nodo robusto all'interno. 

Ora riprendi i due elementi frontali e arrotonda un po' i bordi superiori e inferiori dei pannelli con la carta abrasiva. Gli elementi laterali invece devono avere bordi con spigolo vivo, per stare ben fermi nella scanalatura di incollaggio.

Step 15

Applica della colla per legno nelle scanalature di incollaggio di una parete laterale e inserisci per primo il pannello frontale, quello con la faccia, in una delle scanalature corte. Poi procedi con il pannello di fondo, applicando una sottile striscia di colla anche sul bordo inferiore del pannello frontale. Infine monta allo stesso modo anche il secondo pannello frontale. Batti con il martello di gomma e un blocchetto di appoggio per spingere i pannelli nelle scanalature per incollaggio, in modo che risultino a filo tra di loro. 

Step 16

Applica una striscia di colla anche nella scanalatura della seconda parete laterale e inserisci il pannello a fondo sui pannelli già assemblati. Anche in questa fase aiutati con il martello di gomma e il blocchetto di appoggio, in modo che i bordi del pannello arrivino fino in fondo nella scanalatura di incollaggio. Il pannello di fondo assicura la perpendicolarità di assemblaggio. Se il lavoro non ti sembra perfetto, eventualmente mantieni in posizione i pannelli con morse a vite e blocchetti di appoggio fino all'indurimento della colla.

Step 17

Carrello

Abbiamo scelto ruote di altezza 140 mm e spessore 20 mm. Lo spessore delle ruote determina la lunghezza dell'asse. Puoi adattare il progetto in base al materiale che hai a disposizione. La lunghezza della canalina portacavi sulla faccia inferiore è sempre di 37,5 cm. Fissala con del nastro biadesivo.

Suggerimento:
se preferisci costruire da te le ruote, puoi farlo usando la fresatrice verticale: utilizza l'arresto a compasso. Regola la misura desiderata e, dai resti del pannello in fibra di legno di spessore medio, ritaglia le ruote con la fresa per scanalature in passi di 5 mm. Poi leviga i bordi delle ruote con carta abrasiva e pratica il foro al centro con la punta per legno (8 mm).

Step 18

Infila le aste filettate attraverso il contenitore e inserisci ogni volta una rondella dall'esterno, poi la ruota, un'altra rondella e infine avvita un dado cieco stringendo con la chiave inglese, senza forzare troppo. Eventualmente applica prima un po' di sigillante liquido per viti sulla filettatura.

FINITO. CE L’HAI FATTA!

Hai creato un fantastico carretto per giocattoli! Tu hai completato il lavoro con soddisfazione, o almeno così ci auguriamo, e per la tua bimba o il tuo bimbo è giunto il momento di inaugurarlo: per giocare a nascondersi, riordinare la cameretta, andare sulla Luna o su Marte, o magari dalla nonna.