Puoi farcela: Costruisci un Carrello per barbecue
Lista dei materiali

Lista dei materiali

Per poterlo fare, al link sono disponibili  le istruzione di montaggio complete con tutti i materiali e gli strumenti necessari per la costruzione. Puoi anche guardare le istruzioni video passo passo dal nostro laboratorio PARKSIDE. Puoi farcela!

Carrello per barbecue

Il video tutorial

Come costruire un carrello per barbecue

Guarda il video e scopri com'è facile costruire un carrello per barbecue per cucinare all'aperto con i tuoi amici. Oppure segui qui sotto le istruzioni step by step.

Puoi farcela con PARKSIDE!

Struttura

Step 1

Tagliare i pallet

Inizia tracciando le linee di taglio sui lati superiore di entrambi i pallet; ricordati di tenere conto dello spessore della lama della sega.
Con la sega circolare manuale taglia direttamente lungo la base centrale del pallet. Utilizza come arresto un’assicella diritta o una trave squadrata con due morsetti sul pallet.

Step 2

Quindi, ripeti la procedura sul lato inferiore dei pallet. A questo punto hai due pallet accorciati da 672,5 mm che fungeranno da struttura per le pareti laterali.

Step 3

Tagliare i pannelli e i listelli

Se ti occupi da solo del taglio, ti consigliamo di iniziare con i pannelli necessari per i fondi e le ante: inizia tracciando le linee di taglio, quindi fissa un arresto (composto da un’assicella diritta con due morsetti) in modo da riuscire a tagliare in maniera precisa lungo la linea di taglio con la sega circolare manuale. Il laser
integrato permette di monitorare il taglio.

Suggerimento: Onde evitare di tagliare il tuo piano di lavoro, è sufficiente posizionare due spesse travi squadrate sotto il piano e serrarle.

Step 4

Quindi, con il seghetto alternativo accorcia i due listelli a una lunghezza di 1072 mm. Infine, rimuovi i frammenti levigando i bordi di taglio e arrotonda i bordi.

Step 5

Per superfici lisce leviga i pallet europei e i listelli appena segati. Inizia con una grana 80, passa poi a una 120 e concludi con una 180. Per le superfici del compensato, già relativamente lisce, utilizza direttamente una grana 120 e passa successivamente a una 180.

Step 6

Montare la struttura

Per prima cosa poggia il “piano di lavoro” sulla tua superficie di lavoro e posizionavi sulla sinistra e sulla destra i pallet accorciati capovolti. Il lato da 800 mm è poggiato sopra, mentre quello più corto da 672,5 mm va in altezza. I lati superiori dei pallet sono rivolti verso l’esterno mentre quelli inferiori verso l’interno. Verifica che gli angoli tagliati dei pallet si trovino sotto su entrambi i lati.

Step 7
Step 8

A questo punto spingi entrambi i “fondi” sui lati interni del supporto centrale e di uno di quelli esterni dei pallet. Utilizza due morsetti per ciascun pannello. Ora ruota questa struttura in modo che i supporti ancora liberi si trovino sotto sul pannello che costituisce la superficie di lavoro. Spingi ora i fondi sull’altro lato sui pallet, anche in questo caso utilizzando due morsetti per ciascun pannello. Verifica che tutto risulti a filo con la superficie di lavoro.

Step 9
Step 10

Mantenendo una distanza di 100 mm dal bordo esterno del pallet, applica su ciascuno un angolare di giunzione da 40/50 mm (quattro angolari per ciascun pannello) e avvita il tutto con le viti da 3/12 mm.

Step 11

Poggia i listelli accorciati su entrambi i “supporti” inferiori dei pallet, facendo attenzione affinché si trovino su quello che sarà il lato posteriore del carrello
per barbecue.

Step 12

Poiché lo spazio non è sufficiente per avvitare gli angolari in loco, riporta la posizione degli angolari sulle assicelle. A questo punto, fissa i due angolari a entrambi i listelli con le viti da 3,5/30 mm. Inserisci ora nuovamente i listelli e avvita saldamente gli angolari alla struttura con le viti da 3,5/30 mm. Infine, rimuovi la struttura dalla superficie di lavoro e ribaltala.

Rivestimento

Step 13

Innanzitutto, accorcia tre dei 13 legni profilati. Per questa operazione, contrassegna la lunghezza richiesta di 1460 mm e taglia i profilati ad angolo retto con il seghetto alternativo. Quindi, riduci le dimensioni di cinque di questi pezzi tagliandoli. Fissa sulla superficie di lavoro quattro travi squadrate alla stessa distanza con morse a vite come base. Poggia un pezzo di legno profilato su ciascun elemento frontale delle travi squadrate – il lato da segare deve terminare a filo con le travi squadrate oppure sporgere un po’ rispetto a esse. Entrambe le estremità del legno profilato vengono fissate alle due travi squadrate esterne con due viti da 3,5/30 mm ciascuna.
Ora taglia dai legni profilati le strisce qui specificate:

  • 1× lato con incastro: 10 mm (per l’ultimo legno profilato del rivestimento sul lato posteriore)
  • 2× lato con incastro: 18 mm (per il rivestimento laterale anteriore)
  • 2× lato con scanalatura: 55 mm (per il rivestimento laterale posteriore).
Step 14

Con una striscia in MDF da 12 mm di spessore (200/1000 mm) vengono segati i cinque legni profilati più piccoli e i 10 restanti, ancora della lunghezza iniziale di 3000 mm, portandoli alla stessa lunghezza di 1090 mm.

Step 15

Per questa operazione, serrare ciascun legno profilato e – a filo con la relativa estremità – il “pannello sagoma” alle travi squadrate e tagliare.
Accertati che il piede della sega sia posto in modo che la distanza della “sagoma” dalla lama della sega sia di 90 mm.

Step 16

A questo punto sega 20 legni profilati sull’intera larghezza per il rivestimento: ne occorrono 25 in totale.

Step 17

Infine, leviga i legni profilati di Douglas appena tagliati prima con una grana 120, poi con una 180 e infine con una 240.

Step 18

Montare il rivestimento

Fissa il primo legno profilato a filo con il pallet con due morsetti sull’angolo sinistro della parte posteriore della struttura. Dall’interno – attraverso
i listelli – avvita questo primo legno profilato alla struttura con due viti da 4/50 mm.

Step 19

Uno dopo l’altro, posiziona ciascun legno profilato a filo rispetto al precedente (scanalatura nell’incastro) e fissa con due morsetti. Per poter avvitare, fissa con cura i morsetti all’incastro. Come base utilizza un pezzo di listello piatto per evitare la rottura dell’incastro. Come il primo legno profilato, tutti quelli successivi vengono montati sulla struttura con due viti da 4/50 mm per
ciascun listello.

Step 20

Complessivamente installi sul lato posteriore 10 legni profilati “grandi“ e uno piccolo (lato incastro ridotto 10 mm). Con i morsetti fissi un piccolo legno profilato sul lato (lato incastro ridotto 18 mm) a filo con il bordo anteriore del pallet. Fissa dall’interno con due viti da 4/50 mm. In questo modo, la seconda e la quarta tavola vengono avvitate sulla parte esterna del pallet. Dal momento
che nella parte iniziale e finale del pallet due tavole si sovrappongono, per i primi e gli ultimi legni profilati occorrono viti da 4/50 mm, mentre per gli altri si utilizzano viti da 3,5/30 mm.

Step 21

Infine, monta cinque legni profilati grandi e sul lato posteriore un legno profilato piccolo (lato scanalatura ridotto 55 mm). Il montaggio dei legni profilati è identico per entrambi i lati.

Step 22

Montare le ruote

Capovolgi nuovamente la struttura dotata di copertura e posiziona i pannelli di montaggio delle ruote per impieghi pesanti (Ø 150 mm, larghezza 50 mm, altezza complessiva 180 mm) sui quattro zoccoli esterni dei pallet.
Nell’operazione rivolgili verso i bordi interni. Quindi, installa i pannelli di montaggio con quattro viti da 50 mm e rondelle da 5,3/20 mm sulla struttura e capovolgila di nuovo.

Step 23

Montare le maniglie laterali

Monta ora le maniglie laterali, contrassegnandone l’altezza sulla parete laterale a una distanza di 250 mm dal bordo superiore anteriore e con due punti sulla parte posteriore.

Step 24

Mantenere la maniglia per mobili centrale all’altezza contrassegnata sulla parete
laterale e riportare la posizione di foratura per le viti di fissaggio. Pratica i fori con una punta per legno da 4 mm, avvita la maniglia e ripeti questi passaggi anche per l’altra parete laterale.

Copertura

Step 24

Predisporre la bordatura

Per la bordatura della copertura e le ante innanzitutto taglia tre delle quattro cerniere a metro. Per questa operazione, contrassegna la lunghezza richiesta sulla cerniera a metro e serrala saldamente con due morsetti tra il tavolo e una tavola (utilizza il legno residuo o la sagoma già impiegata). Con una lama della sega metallo nel seghetto alternativo taglia la cerniera. Quindi, sbava il bordo di tagliocon carta smeriglio da 120 per molatura a umido/secco. Una cerniera a metro resta di 1200 mm di lunghezza, una viene ridotta a 1150 mm e due a
780 mm. Per avvitare la bordatura alla copertura poggia la cerniera da 1150 mm sul bordo del pezzo di compensato da 280/1150 mm per la bordatura e fissalo con viti da 3/12 mm.

Step 26

Ora, traccia una linea parallela al bordo lungo della copertura con una distanza di 80 mm – se possibile con un calibro di marcatura. Contrassegnare entrambe le estremità della linea con una marcatura a una distanza di 25 mm dal bordo. Posizionare nuovamente il lato esterno della bordatura tra le marcature su questa linea e fissare alla copertura anche la cerniera a metro sul lato interno con tre viti da 12 mm.

Step 27

Montare la copertura

Quindi, posiziona la cerniera a metro da 1200 mm ripiegata sul bordo superiore della parete posteriore in modo che la sbarra della cerniera sia rivolta verso l’esterno. Ora riporta i fori di fissaggio della cerniera con una matita sulla parete posteriore e praticali con una punta per legno da 3 mm.

Step 28

A questo punto, poggia la cerniera a metro sul bordo posteriore del lato inferiore della copertura e fissala nuovamente con tre viti da 12 mm.

Step 29

Posiziona la copertura eretta con la cerniera sollevata ad angolo retto sul bordo superiore della parete posteriore. Con viti da 3,5/30 mm installa la copertura sulla struttura nei fori di fissaggio precedentemente praticati.

Step 30

Onde evitare che la copertura cada indietro quando si fissa la catena, se possibile spingi il carrello per barbecue contro una parete. Aprire e accostare la copertura.
Esegui un punto su entrambi i lati della copertura con una distanza di 40-50 mm dal bordo e appena sotto la bordatura ripiegata. In ciascuno di questi punti avvita alla copertura una catena da 500 mm di lunghezza con una vite da 12 mm nel primo anello della catena. Allo stesso modo, avvita in tensione l’altra estremità della catena sul lato interno dellastruttura – con le catene in tensione la copertura dovrebbe essere leggermente inclinata indietro.

Ante

Step 31

Montare le ante

Come per la copertura, per il montaggio delle ante tieni una delle cerniere a metro da 780 mm sulla struttura.

Step 32

Ripiega la cerniera e tienila dalla sbarra rivolta verso l'esterno con una distanza di ca. 3 mm dal piano di lavoro sul bordo tra i profilati di Douglas e i pallet europei. Riporta ora i fori di fissaggio e praticali con una punta per legno
da 3 mm. Infine, fissa la cerniera da 780 mm con tre viti da 12 mm ai pannelli delle ante da 580/800 mm.

Step 34

Quindi, tieni la maniglia per mobili sulle marcature, riporta le posizioni per le viti di fissaggio e pratica i fori sui pannelli delle ante in queste posizioni con una punta per legno da 4 mm. Fissa la maniglia con le relative viti.

Step 33

Per la maniglia dell’anta traccia una riga a una distanza di 45 mm dal bordo laterale (lato maniglia) e a una distanza di 45 mm dal bordo superiore dell’anta.

Step 35

A questo punto, montare le ante con viti da 3,5/30 mm e infine avvitare alle ante i magneti per porte sul lato inferiore del piano di lavoro e i rispettivi pezzi corrispondenti.

Step 36

Rifinitura

Step 37

Inserire il grill

Se utilizzi un grill a gas tra l’altro puoi nascondere la bombola nei ripiani del carrello. Per poterlo fare puoi semplicemente tagliare con il seghetto alternativo uno spazio della dimensione necessaria nel fondo centrale.

Step 38

Per il tubo del gas pratica un altro foro nel piano di lavoro con una punta Forstner da 20 mm nel punto desiderato.

Step 39

Finitura

Per concludere, si consiglia di proteggere la superficie della struttura applicando olio. Con un pennello piatto applica un olio idoneo su tutte le superfici secondo le indicazioni del produttore.

FINITO. CE L’HAI FATTA!

Ottimo lavoro! Con questo carrello per barbecue può partire la stagione delle grigliate.
 Niente di meglio che disporvi qualche salsiccia e invitare amici e vicini di casa. 
Buon divertimento e buona grigliata!